Biography

Sabrina Sparti

Cantante, insegnate, musicoterapista – Ph Celeste Margot Mollica

Artista eclettica e multiforme ha studiato con importanti figure del panorama nazionale e internazionale esibendosi in diverse formazioni e ambiti musicali, dal jazz alla musica popolare, dal cabaret al musical fino alla musica di confine.

Ha collaborato con Renato Sellani, Guido Manusardi, Antonio Zambrini, Marco Detto, Giovanni Falzone, Luigi Donorà, Tino Tracanna, Paolino Dalla Porta, Tiziano Tononi, Walter Thompson, Felice Clemente, Tito Mangialajo, Albert Hera, Giancarlo Locatelli, Larry Ray, Alyona Afonichkina, Oksana Peceny, Luca Garlaschelli, Tommy Bradascio, Gabriele Orsi, Rhapsodija Trio, Mitteleuropea Ensemble, Tabar Ensemble, Soundpainting Italian Orchestral, Orchestra Sinfonica di Sanremo e molti altri. Si è esibita in teatri prestigiosi quali Teatro Nuovo, Teatro Litta e all’Università Bocconi di Milano, il Teatro Verdi di Trieste, il Teatro Civico di Vercelli, Piccolo Teatro Regio di Torino, Teatro dell’opera del Casinò di Sanremo. Ha concertato in diversi festivals e rassegne tra cui: “The Night Drums” presso Rolling Stone di Milano, “Jass in Bocconi”, “Jazz Mednarodni Festival” di Cerkno, “Rivoltella Jazz 2006”, “Ethnoinsula Music 2008”, “Festival Folk Histri 2010”, “Novara Jazz 2015”.Ha all’attivo diverse collaborazioni in incisioni discografiche tra cui “Balkan Project” con il Mitteleuropa Ensemble, “Oi dialogoi” del pianista Roberto Favilla Jr. “In The Mean Time” di Marco Detto, “Il paradiso delle trottole” e “Tango assassino” della Banda Putiferio.

La vedono protagonista il CD “Angel’s Whisper and Shout”, con importanti musicisti del panorama jazzistico italiano (R. Sellani, G. Manusardi, A. Zambrini, M. Detto, R. Favilla) e “Totem”, con la formazione Totem4.

E’ docente della cattedra di Canto Jazz, moderno e improvvisazione corale presso il Civico Istituto Musicale “G. Puccini” di Pioltello, la scuola di musica “Consorzio Concorde” di Crema e “E’ Musica Nuova” di Trezzo d’Adda.

Paola Tezzon

Violinista e insegnate – Ph Svolpi 2109

Ha studiato presso la Civica Scuola di Musica di Milano sotto la guida del M° Arienzo Pisani e del M° Carlo De Martini. In seguito si è perfezionata con Marco Rizzi, Francesco Manara e Yulia Berijnskaija. In ambito jazz ha studiato violino con Carmelo Emanuele, Geremy Kohen, Tim Kliphuis. In questo momento studia con Stefano Zeni ed Emanuele Parrini.

Ha collaborato con l’Orchestra del Teatro Sperimentale di Spoleto, “La Giovane Sinfonietta Italiana” condotta dal primo violino dell’Orchestra dei Berliner M° Leon Spierer, “Il Quartettone” di Milano, “I Pomeriggi Musicali“, l’Orchestra Verdi di Milano. Dal 1995 al 1998 è stata selezionata per collaborare con l’Orchestra Giovanile Austriaca fondata da Yedhuin Menhuin. Ha frequentato il Corso di Didattica Violinistica di Anna Modesti presso il Conservatorio di Lugano, ha tenuto la cattedra di violino e quartetto alla Scuola Civica di Lecco e di Villa Guardia (Como). Ha partecipato al Festival Jazz di Como del 2013, Festival Crema Jazz Art del 2016 e del 2018, al Trentino jazz Festival del 2017.

Veronica Moruzzi

Violinista e insegnate – Ph Svolpi 2019

Restauratrice laureata in Lettere e Filosofia- Conservazione dei Beni culturali ed ambientali- presso l’ Università degli Studi di Udine, appassionata di arte e musica, si diploma in violino presso il Conservatorio G. Nicolini di Piacenza.

Suona in formazioni concertistiche diverse, dal duo, al quartetto, all’orchestra da camera e sinfonica, spaziando dalla musica classica al jazz, dalla popolare all’etnica, dall’opera al gospel, in Italia ed all’estero.

E’ attualmente insegnante di violino presso la Scuola musicale Consorzio Concorde di Crema.

Mariangela Tandoi

Pianista, fisarmonicista e insegnate – Ph Svolpi2019

Diplomata in pianoforte classico e in jazz, da diversi anni compone e scrive arrangiamenti.

Triointre, Trio+1 sono i gruppi a suo nome. Ha scritto arrangiamenti per Le Folie Ensemble e per l’orchestra Milano Music Collective. Ha collaborato con diversi musicisti tra cui Paolo Botti, Tito Mangialajo Rantzer, Fabio Martini, Carlo Virzi, Betty Gilmore, Ferdinando Faraò, Keith Tippett, Chris Cutler, Walter Thompson, Adam Rudolph, Fonterossa Orchestra. Ha inciso per artisti come Francesca Ajmar, Milena Piazzoli e gruppi come Archipel Orchestra, La Fabbrica dei Botti, Sound Painting Orchestra.

Vanta svariate collaborazioni teatrali, per alcune delle quali ha composto musiche di scena. Ha lavorato con registi come Ambra D’Amico, Amedeo Romeo, Emilio Russo.

Sarah Volpi

Contrabbassista, bassista e media production

Sarah Volpi è una contrabbassista e bassista italiana. Ha collaborato con diverse formazioni in studio e dal vivo.
Studia contrabbasso alla Civica Scuola di Musica Claudio Abbado – Civici Corsi di Jazz AFAM di Milano con il M°Vaggi e il M°Terzano.

Ha seguito corsi, lezioni e seminari jazz tenuti da: Ron Carter, Gerald Cannon, Lenny White, Victor Wooten, Franco Cerri, Enrico Intra, Maurizio Franco, Tony Arco, Mario Rusca, Claudio Fasoli, Gabriele Comeglio, Alex Stangoni, Luca Missiti, Paolo Peruffo, Gianluca Barbaro, Luigi Pessani. Per la classica con Lutz Schumacher, mentre per il pop con David Garibaldi, Massimo Scoca, Marco Mangelli, Riccardo Fioravanti, Paolo Costa, Glenda Carruba, Antonella Mazza, Alessandra Cecala, Max Furian, Lele Melotti, Elio Rivagli, Sandro Lorenzetti, Silvana Lorenzetti, Carola Caruso, Gegè Telesforo.

Ha suonato con Raul D’Oliveira, Martino Malacrida, Stefano Sbravà, Mariangela Tandoi, Sabrina Sparti, Paola Tezzon, Veronica Moruzzi, Giorgia Hannoush, Daniel Morini, Alessandra Fogliani, Sandra Cartolari, Jeanne Hadley, Alessandra Di Toma, Giovanni Monteforte.

Si è esibita ai Break in Jazz in Piazza Mercanti a Milano 2014-2016, all’Avvento 2015, Novara Jazz 2015, al International Guitar Rendez-Vous a Pieve di Soligo, In tra Jazz e Cinema con la formazione Girls Jazz Guitar New Entry, in duo acustico The Oder Side per Associazione Olinda al Tribute di Miriam Makeba e alla Feltrinelli RED in Gae Aulenti a Milano, nelle date del tour dell’Atto Unico Teatrale “Virginia” per la compagnia Collettivo d’Immaginazione Regia di Luciana Sartirana; con le Mind the Virgos al Lo-Fi di Milano, Intrio al Vero Volley di Monza; con le Pink Notes a Piacenza al Circolo Ufficiali, a Modena alla Galleria Estense e a Bobbio. Al momento suona con Giulia Malaspina Quartet per il lancio del nuovo disco; ha partecipato a JazzMI 2017 e si è esibita presso l’Arengario di Monza. Dal 2018 fa parte della formazione femminile Le Folie Ensemble, con cui ha registrato un cd demo e un videoclip. Con loro si è esibita alla CGIL di Piacenza, al Comune di Crema, alla biblioteca di Spino D’Adda e al Monumentale di Milano per la programmazione Musei a cielo aperto con la partecipazione del Maestro Enrico Intra e Alfonso Alberti.